Bottini <3

Bottino da Yves Rocher

Grazie al (o dovrei forse dire “a causa del”) coupon che ho ricevuto comodamente a casa e che mostrava una coloraterrima borsa spaggia a righe (ADORO) e un’acqua micellare come gentili omaggi, venerdì ho pensato di fare un saltino da Yves Rocher che nella mia città ha aperto da non molto. Con “non molto” intendo un paio di anni eh, ma io non ci ero mai andata per colpa delle recensioni pessime che aveva fatto una nota Youtuber e che ho scoperto poi essere una pazza allarmista.
La mia percezione del brand quindi è passata dal “pessimo” al “diamogli una chance”.

Nella fattispecie, questa è la chance:

IMG_6386

La borsa trovo che sia carinissima e comodissima per l’estate o per metterci dentro le scarpe quando si sta via qualche giorno… Io infatti non so mai dove metterle e mi scoccia metterle in valigia.
L’acqua micellare poi ha un ottimo profumo e il formato è perfetto per il beauty da viaggio.

IMG_6394

Questo è invece quello che ho acquistato:

IMG_6390

  • Shampoo trattamento nutriente all’avena per capelli secchi € 3,95 – 300ml
  • Crema mani nutriente miele e muesli bio € 4,95  – 50ml
  • Siero restringi pori alla polvere di Baikal purificante – € 14,95 (ma che ho pagato € 8,97 perché avevo lo sconto del 40%) – 30ml

Premetto che non ho controllato perfettamente l’INCI di questi prodotti; farò eventualmente una recensione ad hoc per ognuno di loro, comunque così a primo sguardo quello della crema mani non è male, mentre per gli altri due non andiamo molto bene. In giro comunque c’è di peggio.
I profumi di questi 3 prodotti sono fantastici…

La commessa era molto gentile, non invadente ma competente. La signora prima di me aveva chiesto consiglio su una crema viso e la ragazza l’ha aiutata nella scelta basandosi sul suo tipo di pelle e dandole qualche indicazione.
Le 2 salviettine profumate di seguito invece me le ha regalate come campioncini DI SUA SPONTE!

IMG_6392

Le ho messe subito nella pochette della sopravvivenza che tengo sempre in borsa, dove ho messo tutto il necessaire nel caso di naufragio su un’isola deserta o in caso di rapimento alieno. Potrebbero sempre tornare utili.

Buona domenica!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...