Tag

The Ultimate Autumn Challenge: i miei smalti autunnali

In ritardo mostruoso, lo so, ma riesco a pubblicare questo post solo oggi. La settimana scorsa ho avuto un casino micidiale di cose da fare perchè nel weekend ho partecipato a una (quasi) non-stop di bellydance ad Assisi e sono stata un pò presa dai preparativi. Comunque… eccomi qua!

Questa è la mia puntata preferita di questa Challenge ideata da:

What’s in my bag (http://whatsinmybag3.blogspot.it/2014/09/tag-ultimate-autumn-challenge.html)
e
Consigli di Makeup (http://www.consiglidimakeup.com/2014/09/presentazione-ultimate-autumn-challenge.html).

Non vedevo l’ora di arrivarci!

Dunque, io ho una vera ossessione (ma toh?!) per gli smalti e ho notato che negli ultimi anni i miei gusti in fatto di colori sono parecchio cambiati.

Fino a qualche anno fa infatti amavo moltissimo i blu e i verdi, ora quando devo scegliere uno smalto dal mio espositorino in legno home-made (grazie Mr. Mi piace un tot!) la mia scelta ricade quasi sempre su un viola, o rosso, o rosa, declinati in ogni sfumatura.

Mi ritrovo quindi con una marea di smalti coloratissimi che però uso rarissimamente. Sarà l’età? Bah.

Ma non divaghiamo, qui bisogna parlare dei colori autunnali preferiti e io ci vado a nozze perchè i colori che più amo in assoluto sono appunto quelli che fanno più pensare a questa stagione, ovvero:

IMG_7612

Ed ecco che subito mi smentisco perchè come si può vedere nella selezione c’è anche qualche smalto verde.
Mi contraddico? Certo che mi contraddico! Sono grande, contengo moltitudini (Cit.)

E’ anche abbastanza palese che io abbia un feeling con gli smalti Essie (adooooovo).

Gli eletti per questo post sono:

  • ESSIE: Skirting the issue (un color borgogna/vino)
    Meraviglioso! Scuro, sanguigno, intenso… il pennellino è di quelli nuovi, bello cicciotto che ti permette di coprire l’intera unghia con una sola passata. Perfetto per le mani ma anche per i piedi!
  • ESSIE: The lace is on (fuxia perlescente)
    Grintoso, finish perlato, pennellino cicciotto pure questo. Non è un colore prettamente autunnale, anzi, è perfetto in qualsiasi stagione. Secondo me sta meglio su carnagioni fredde. Anche questo dona molto anche alle unghie dei piedi.
  • ESSIE: Mink muffs (smoky taupe… che tradotto si può definire un marrone con una buona percentuale di grigio)
    Sembra un marrone noioso ma non lo è. E’ molto elegante, particolare, fa venire voglia di bersi una cioccolata calda! Il pennellino però è di quelli sottili, che non amo moltissimo. In effetti è un colore che ha già qualche annetto… Eviterei categoricamente di applicarlo sui piedi. Categoricamente!
  • ESSIE: Topless&Barefoot (un rosa-beige molto delicato)
    Il nude perfetto! Con questo smalto le mani danno subito un’impressione di pulizia, ordine, eleganza discreta. Va su tutti i tipi di carnagione, bellissimo con la french… anche sui piedi. Tra l’altro ha un’ottima durata, mi è rimasto perfetto per più di 10 gg in estate! Lo adoro! Ovviamente è uno smalto da 4 stagioni.
  • MAVALA: Mauve cendré (letteralmente sarebbe un malva cenere, in effetti è un grigio con una punta di viola)
    Adoro gli smalti Mavala perchè sono piccoli quindi pratici e poco ingombranti. Questo è un colore molto elegante, ma sulle carnagioni scure lo sconsiglio. Valorizza molto di più le pelli chiare con sottotono freddo, a mio parere. Eviterei di applicarlo sui piedi.
  • MAVALA: Bronze green (verde oliva con leggeri riflessi dorati)
    Un verdino non molto acceso, se non fosse per i riflessi dorati che gli danno un pò di spinta. Lo trovo molto autunnale, non mi viene da sceglierlo spesso in estate… un pò di più in primavera forse. No piedi! Per carità…
  • COLLISTAR: Petrolio perla (questo è semplice perchè è proprio un color verde petrolio con microscopici glitterini)
    Amante del color petrolio, oui c’est moi. Questo lo applicherei tranquillamente anche sui piedi, è un bel verde intenso e sbrilluccichino!
  • DOLCE&GABBANA: Stromboli (verde scuro, con micro glitter oro e verde)
    Questo è stato un piacevole regalo. Per questo periodo lo trovo azzeccatissimo, mi fa molto Halloween ma al contempo fa anche molto festività natalizie perchè ha miriadi di glitter oro.

Dove ho potuto, ho preso le descrizioni dai vari siti, perchè sono una capra con questo genere di cose.

Ecco un po’ di (penosi) swatches:

Skirting the issue / The lace is on / Mink Muffs / Topless&Barefoot
IMG_7519
Mauve cendré / Bronze green / Petrolio perla / StromboliIMG_7521

Ho cercato di prendere la luce migliore per rendere meglio il colore ma ho fallimento miseramente, me ne rendo conto!

Parlando di durata, mi spiace non essere stata precisa ma sinceramente, a parte Topless&Barefoot degli altri non ho preso appunti e non vorrei sviarvi con review sbagliate. Tendenzialmente però con gli smalti Essie il problema della durata non mi si pone, almeno nella mia esperienza.
Mi si pone invece per Mavala, perchè non hanno una durata eccezionale; non ricordo invece per Collistar e Dolce&Gabbana perchè li ho messi lo scorso inverno e non ricordo minimamente.

Alla prossima!

Annunci

2 thoughts on “The Ultimate Autumn Challenge: i miei smalti autunnali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...