Lifestyle

“La buona colazione”

Questo post volevo pubblicarlo 58 anni fa ma purtroppo è slittato all’inverosimile… Volevo infatti condividere con voi quello che ho imparato durante un piacevolissimo sabato pomeriggio trascorso con alcune amiche a uno dei tantissimi corsi dell’associazione Disanapianta.

logo_x2a

Nel 2011 Francesca, Lorella e Silvia Braglia fondano Disanapianta, associazione che si occupa di attività divulgative riguardanti la consapevolezza alimentare e di cucina naturale.
Disanapianta svolge la propria attività attraverso corsi di cucina di vario livello, laboratori esperienziali, seminari di approfondimento, conferenze, collaborazioni e docenze.
Obiettivo dell’associazione è diffondere una maggior consapevolezza alimentare e ambientale. Nell’ambito del proprio lavoro di divulgazione, ha in atto collaborazioni con medici specialisti dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia. Partecipa attualmente al progetto “LIC donna”, promosso dal Dipartimento Infrastruttura Ricerca e Statistica dell’Azienda Ospedaliera IRCCS di Reggio Emilia in collaborazione con Ausl Reggio Emilia e la sede locale della LILT (Lega Italiana Lotta ai Tumori).

I loro corsi sono sempre super affollati, e quindi mi ritengo molto fortunata ad essere riuscita a partecipare in extremis a quello su “La buona colazione”.
Sul loro sito potrete trovare tantissime ricette interessanti, informazioni e spunti di riflessione sull’alimentazione e il benessere.

Durante il corso, la simpatica Lorella ha spiegato l’importanza della colazione nella nostra giornata, in quanto conclusione del processo di rigenerazione che il corpo ha iniziato durante la notte.

IMG_8677

IMG_8695

IMG_8697

(Alcuni momenti del corso)

Molti di noi non hanno una vera cultura di questo pasto, che è il più importante della giornata e può influenzarne l’umore e il rendimento. Vuoi perché ci manca il tempo, vuoi perché preferiamo farla al bar, vuoi perché alla mattina non ci va giù nulla, questo pasto fondamentale è spesso sottovalutato o ignorato.

Se invece imparassimo a fornire al nostro corpo le sostanze e le calorie di cui ha bisogno alla mattina, facendo un pasto completo, il nostro metabolismo si attiverebbe nel modo giusto e ci aiuterebbe a bruciare di più nell’arco della giornata.
A colazione infatti più si introducono calorie, più se ne bruciano! Inoltre un’adeguata colazione ci farebbe arrivare a pranzo con meno fame… con grande soddisfazione per chi è a dieta o vuole perdere qualche chilo!

La prima cosa da fare in assoluto appena svegli è BERE. Non il caffè però, almeno non a stomaco vuoto perché interrompe i processi fisiologici che il corpo ha messo in atto durante il sonno. Un bel bicchiere d’acqua tiepida, invece, con succo di limone e di zenzero completa la fase depurativa del nostro organismo. Credo che tutti conosciamo gli infiniti benefici del succo di limone, a questo aggiungiamoci le proprietà antiossidanti dello zenzero e avremo una bomba di benessere per il nostro organismo.

Poi, dopo pochi minuti, mangiare un FRUTTO. A digiuno esso verrà digerito alla velocità della luce e tutte le sue proprietà assimilate. Va bene un frutto di stagione qualsiasi, quello che più preferiamo. Oppure una spremuta.

Il terzo step è quello di assumere CEREALI INTEGRALI e una BEVANDA CALDA. Il muesli per esempio è perfetto, oppure del pane integrale con crema di nocciole/mandorle/tahin.

In merito a quest’ultimo step, durante il corso ci sono state insegnate alcune ricette sfiziosissime ma molto semplici e veloci:

Muesli homemade:

IMG_8675

Crema Budwig:IMG_8696
Pane integrale tostato con ricotta salata – Tofu strapazzato – Tè Bancha Hojicha al limone:

IMG_8699

Minimuffin con mandorle all’arancia – Biscottone Crunchy – Torta dolce di spinaci – Crema tahin e miele con “granella strepitosa” – Caffè di cicoria speziato:IMG_8701

Come potete immaginare non posso pubblicarle, ma siccome una di queste è facilmente reperibile on line ho pensato di non fare un gran danno parlandovene.
Si tratta della Crema Budwig, di cui io non avevo mai sentito parlare.
Fu ideata dalla Dr.ssa Kousmine ed è una delle colazioni più complete a livello nutrizionale!
E’ molto semplice da fare, l’unica cosa importante è che tutti gli ingredienti siano freschi e che i semi vengano macinati AL MOMENTO.
Per questo serve un macina-cereali come questo, trovato su Amazon a 22€:

IMG_8809

Su questo sito trovate la ricetta (ce ne sono molti altri comunque, basta googlare), che si può personalizzare mettendo la frutta che si preferisce.
Nella mia ho messo le fragole con i pistacchi tritati come ci hanno fatto assaggiare al corso:

IMG_8821

Gente, vi assicuro che con questa alla mattina non avrete fame fino all’ora di pranzo. Oltre ad essere veramente deliziosa, è quanto di meglio il nostro organismo richieda per il suo corretto funzionamento.

Non vedo l’ora di fare altri corsi da Disanapianta, perché oltre ad aver imparato tante cose e ad aver assaggiato queste delizie, il tempo è trascorso in maniera molto piacevole. La passione di queste donne è davvero evidente e contagiosa.

Alla prossima!

Annunci

44 thoughts on ““La buona colazione”

  1. Dovremmo trovare tutti per fare una colazione come si deve, purtroppo spesso a causa della fretta e della pigrizia ci troviamo a mangiare la prima cosa che capita… Niente di più sbagliato :S

    Bell’articolo comunque, offre molti spunti per una colazione ricca e sana! Ti seguo da poco ma trovo molto interessante il tuo blog! Simona 🙂

    Liked by 1 persona

    1. E io ti ringrazio moltissimo!! Anche il tuo è molto interessante ed utile, proprio in questo periodo non so perché ho difficoltà a trovare un libro che mi piaccia e tu mi dai un sacco di spunti. Per esempio “Il mio splendido migliore amico”. Mi ha affascinato!

      Liked by 1 persona

      1. Il mio splendido migliore amico è davvero un bel libro, se sei in un periodo poco movimentato con la lettura sicuramente questo libro potrebbe aiutarti! Grazie per le belle parole e piacere di conoscerti 🙂

        Liked by 1 persona

  2. Io passerei la giornata a fare colazione…sono assolutamente d’accordo con te e come già scrissi in un post, è proprio vero che una buona colazione fa arrivare meno affamati al pranzo. Ora che le arance non sono più proprio di stagione dovrei sostituirle con la frutta a cui aggiungo yogurt, avena, cereali e un mix di semi di lino e bacche varie tritate…ora vado a cercare info su questi corsi…

    Liked by 1 persona

    1. Evviva le super colazioni! La tua è perfettissima, brava! I semini io li ho scoperti solo recentemente ma devo dire che sono gustosissimi, anche nelle insalate…
      I corsi di Disanapianta purtroppo credo siano solo a Reggio Emilia, ma sul sito comunque ci sono tante ricettine interessanti e poi si può scaricare la guida su come fare la spesa!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...