Uncategorized

In cucina naturalmente: il libro di cucina dell’Ikea

Non so se sapete che adoro i libri di cucina…
E non so se sapete che sono una capra a cucinare.
Questo è un circolo vizioso, perché più sono consapevole di essere capra, più compro libri e riviste di cucina.

Questa piccola ma doverosa precisazione per introdurvi il libro di cucina dell’Ikea! Ebbene si, il nostro amato spacciatore svedese di mobilio fai-da-te e oggettume vario ha creato anche un libro di cucina (no, tranquille, non ve lo dovete rilegare da sole, è già rilegato) che, se ci scrivo un post, vuol dire che secondo me è interessante.

Si chiama “In cucina naturalmente“, è stampato con una carta conforme ai requisiti di selvicoltura responsabile, ovvero proveniente da foreste certificate e gestite in modo sostenibile; gli inchiostri sono a base vegetale privi di solventi e le tipografie sono state scelte in base alla vicinanza con i mercati principali. Mi aspettavo fosse carta riciclata onestamente, ma va bene anche così.

IMG_1435

C’è anche un segnalibro a tema all’interno:

IMG_1436

Non si tratta solo di un libro di ricette, è più che altro un libro su uno stile di vita più sostenibile che limita o, meglio ancora, azzera gli sprechi di acqua, di cibo, di risorse… Un libro sulla consapevolezza, perché le nostre azioni in cucina hanno un peso sul nostro ecosistema ed è importante saperlo per poter limitare i danni.

Diamo un’occhiata all’indice:

IMG_1437

IMG_1438

Come vedete, a intervallare ricette di pesce, carne, verdure e dessert ci sono sezioni che trattano di argomenti come, ad esempio, riciclare gli avanzi, risparmiare acqua, attrezzi ed elettrodomestici necessari per farci risparmiare tempo, coltivare un piccolo giardino sul davanzale ecc.:

IMG_1439 IMG_1440 IMG_1441

Per quanto riguarda le ricette, sono di stampo tipicamente scandinavo, quindi tanto pesce (salmone, aringhe…) salsine a base di frutti (mele, mirtilli…) e dolci speziati:

IMG_1442

Io adoro tutte le cucine del mondo, come adoro tutte le lingue. Mangiare un piatto etnico o imparare un’altra lingua sono modi bellissimi per comprendere le altre culture e per capire come vivono le persone di tutto il mondo. Poi sono di natura molto curiosa, pertanto mi piace scoprire sapori nuovi, abbinamenti nuovi, tecniche di preparazione nuove…
Ad esempio, io non sono vegetariana né vegana, ma mi piace comunque provare questo tipo di cucina perché sono curiosa. Non mi voglio limitare a nulla, mi piace assaggiare di tutto e scoprire sapori nuovi. Adoro il salume e i tortelli con kg di parmigiano reggiano, ma mi piace anche andare al ristorante macrobiotico perché posso gustare sapori diversi da quelli ai quali sono abituata.

Ed ecco altre sezioni del libro di cui vi accennavo più sopra e che trovo molto interessanti:

IMG_1443 IMG_1444 IMG_1446

Un’altra sezione estremamente interessante, almeno per me, è quella dedicata alla pulizia della casa utilizzando vecchi rimedi “della nonna” come aceto, limone, sale e bicarbonato di sodio. Uso già questi ingredienti per diverse cose, ma grazie a questo libro ho imparato ad impiegarli per molte altre:

IMG_1447

Ad esempio come pulire e disinfettare le spugne. Io fino ad oggi le mettevo in lavastoviglie ma questo non è efficace al 100% nella rimozione di tutti i germi. La cosa ideale è infatti farle bollire un paio di minuti in una pentola.
Oppure, per scarichi puliti e privi di odori, basta versare una miscela 1:1 di bicarbonato di sodio e sale e poi versare acqua bollente. Lasciare agire per 15 minuti e poi risciacquare con acqua fredda.

Ce ne sono molti altri di consigli utili e interessanti, come ci sono anche varie ovvietà che però non si possono omettere di elencare.

Ve lo consiglio di cuore anche perché, contrariamente a quanto pensassi, all’interno non ci sono riferimenti agli articoli Ikea, cosa che renderebbe questo libro meno simpatico e accattivante di quello che in realtà è, e se ci sono sono estremamente discreti.
IMG_1449

Il prezzo è di € 12,99 ma se siete possessori dell’Ikea Family card potete acquistarlo a € 9,99.

Spero, come sempre, di esservi stata utile.
Alla prossima e state in campana!

Annunci

29 thoughts on “In cucina naturalmente: il libro di cucina dell’Ikea

  1. L’avevo visto su altri blog e non mi aveva ispirato particolarmente. La tua descrizione invece mi ha fatto venir voglia di andarlo a sfogliare…anche se sono sempre molto molto critica e selettiva sui libri di ricette: devono essere scritti come dico io e avere dei contenuti che siano all’altezza! Domenica lo sfoglio 😉
    Per dire quanto sono fissata: ho passato mesi a voler comprare il libro di ricette scritto da Roberta quella che ha vinto Bake Off 2, poi l’ho visto, l’ho sfogliato e non l’ho comprato!

    Liked by 1 persona

  2. Capito qui per caso e leggo tre paroline magiche : Ikea, libro e cucina
    Mi si sono illuminati gli occhi per questa cosa deliziosa che ho letto qui sul tuo blog che trovo molto carino e ben fatto. Tua nuova amica (mi trovi con l’email iniziale di ninanias) e se ti va di ingrassare unendoti sul mio food blog, sarai un ospite ben accetta

    Sabrina
    http://www.iviaggidiciopilla.it

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...