Vita di Mi Piace un Tot!

La gravidanza 2.0

Avevano ragione quelli che mi dicevano sadicamente “vedrai che la seconda gravidanza sarà molto diversa dalla prima!”. Io ero stra-convinta che su di me certe dinamiche non funzionavano, che ero immune da queste specie di profezie.

E invece…

Con la prima gravidanza non ho avuto una mezza nausea, MAI. Neanche un leggero accenno proprio. Mangiavo di tutto, digerivo di tutto nonostante l'”ingombro” e nonostante prendessi il ferro perché il nanetto si appropriava di tutte le mie riserve, non mi dava fastidio nessun odore, ero piena di energie a parte il primo trimestre nel quale, si sa, si deve formare la placenta quindi il corpo richiede massimo riposo e tranquillità. Nessun problema ormonale, niente di niente.
A volte mi scordavo pure di essere incinta. Facevo le scale senza problemi, solo un leggero affanno… In ufficio mi schiavizzavano chiedendomi litri di sangue e pure un rene fino all’ultimo giorno, perché vedevano che stavo bene e se ne approfittavano. Ricordo che andavo su e giù per gli uffici, portando con me a volte anche dei discreti pesi (tipo macchina fotografica e cavalletto, pannelli in plexiglass ecc.) e rifiutavo qualsiasi aiuto perché stavo bene e sentivo che ce la facevo.

Con la seconda gravidanza, dopo 3 anni e mezzo, le cose sono parecchio cambiate.
Nausee fino al 4° mese, una stanchezza COSMICA perenne, che mi accompagna ancora adesso… Il caffè per quasi 6 mesi non sono riuscita a berlo perché il solo pensiero mi faceva rivoltare le budella. Mi faceva ribrezzo pure vedere la tazzina vuota ma sporca ai bordi lasciata in giro da altri. Avevo il terrore ogni volta che dovevo offrire il caffè a qualche ospite in ufficio, e speravo sempre di schivare questa incombenza e se mi toccava cercavo di fare il vuoto mentale davanti alla macchinetta, salvo però pensarle di tutti i colori (“non poteva venire già bevuto??”).
Voglie di formaggio come se non ci fosse un domani: focaccia con gorgonzola, Dixi, pizza ai 58 formaggi… tutti nella stessa sera, tanto per citare un episodio concreto.
E non dormo più. Mi sveglio nel cuore della notte, tipo alle 3, e niente. Sto lì, gioco a Candy Crush sperando che il sonno mi colga di nuovo, vado a fare pipì, guardo FB cercando di non commentare o mettere mi piace che poi uno dalla notifica vede l’ora e pensa che io sia disturbata.
Di solito poi mi riaddormento dopo un’ora e mezza o due, e alla mattina sono un morto che cammina. Per tutta la mia vita sono sempre stata una che se la dormiva di brutto di notte, oh si. Solo quando stavo male mi svegliavo, ma per il resto ricordo dormite cosmiche. Da stare proprio bene ecco.
Ricordo… appunto… ormai sono ricordi.
Ah, ho sperimentato anche la mia prima reazione allergica ad una crema, per la quale scriverò una review. Mai avuto problemi di questo tipo in passato, mai. Infatti prima di capire che è stata quella crema a causarmi quel prurito micidiale ci ho messo un pò. Prima le ho pensate tutte: allergia al ferro, colestasi gravidica, diabete gestazionale…

Insomma, questa seconda gravidanza mi ha fatto capire che certe profezie valgono anche per la sottoscritta, che non è wonder woman ma anzi, e che è proprio vero che i figli andrebbero fatti da giovani!

 

Annunci

13 thoughts on “La gravidanza 2.0

  1. Anche io con la prima gravidanza lavoravo (avevamo un bar), avevo nausea ma niente di grave, spostavo le casse di bottiglie come se niente fosse. Con il secondo e terzo il primo trimestre mi alzavo dal letto solo per mangiare praticamente 😀 Ma purtroppo è vero, che più vai avanti più pesante diventa per il corpo di sostenere la gravidanza. Un abbraccio

    Mi piace

  2. cavolo non ho figli ancora ma sono cose che dicono anche tante mie amiche! tieni duro vedrai che sarà una gioia quando starai un po meglio e la felicità di aver un altra creaturina (nanetto!) con te sconvolgerà il tuo modno in senso positivissimo…. i miei complimenti perche lavori in ufficio ancora e nonostante le nausee riesci a far pure i caffè agli ospiti:)
    poi non dire che vanno fatti da giovani i figli tu caspita mi sembri stragiovane (e fai sentire involontariamente me vecchia!!!)..posso chiederti l’età? (se non risp non mi offendo tranqui:))))
    bacioni e buona serata

    Liked by 1 persona

    1. A settembre compio 38 anni cara mia… Non sono più molto giovane 😓
      A mia discolpa parziale devo dire che soffrendo di ipotiroidismo la stanchezza cronica un po mi accompagna di natura, ma è davvero frustrante non riuscire manco a fare una passeggiata al parco con nanetto 1.0 senza dovermi sedere ogni 3 secondi 😭 va beh, autocommiserazione mode off 😅

      Liked by 1 persona

      1. i miei complimenti davvero sei una forza della natura non è cosa da poco l ipotiroidismo…nanetto 1.0 è fortunato sai a averti come mamma…spero che con i prossimi mesi la stanchezza cali …tieni duro:) ..ps..grazie per la confidenza , cmq 38 anni non è vecchiaia !!!!! bacione immenso

        Mi piace

      1. Sono all’ottavo… ho ancora tutto agosto e 3/4 di settembre…
        Quindi sei tornata in forma subito? Io dopo la prima gravidanza ho perso quasi tutti i kg nel giro di poco tempo, me ne erano rimasti solo 2. Con questa vedremo…….

        Mi piace

      2. Allora… avevo preso 18 kg, persi subito una decina e ora me ne rimangono 4 ma allattando mangio come un bue. La pancia è piatta ma il culo… sn tutti su culo e cosce. Il cambiamento si vede nella pelle. Ti giuro se vedi una foto di come ero conciata…

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...