Collaborazioni · How to · Make up

Review Piattino Lava Pennelli di Wonderbaba

Pensavate fossi sommersa da pannolini e poppate eeehhh? Dite la verità… vi vedo che state strabuzzando gli occhi nel trovare un mio post oggi. Vi vedooo!!
In effetti si, non vi siete sbagliate di molto, ma mi sono imposta oggi di dedicarmi al blog perché 1) mi manca e 2) ho una cosa fichissima da farvi vedere!

Da praticamente un mese (sob… scusa Vale!!) ho tra le mani questo oggetto misterioso, partorito dalla mente vulcanica di Wonderbaba:

img_5591

Avete capito cos’è e a cosa serve? Wonderbaba riesce a trasformare qualsiasi oggetto, anche di scarto e che avremmo buttato nella differenziata, in un qualcosa di unico e soprattutto utile!
Questo piattino di plastica, con della semplice colla a caldo, è diventato un perfetto “brush cleanser” che non ha nulla da invidiare al più trendy “brush egg” per pulire i pennelli dopo essersi truccate.


Valentina lo ha creato e me lo ha spedito per farmelo testare, quindi oggi finalmente vi mostro come l’ho usato e come mi ci sono trovata.

Per pulire i pennelli io uso del banalissimo shampoo da supermercato, senza particolari caratteristiche e plus, semplicemente quello che costa meno 🙂 e in questo caso l’ho versato al centro del piattino:

img_5592

Poi ho versato un goccio d’acqua tiepida per diluire un po lo shampoo e ho proceduto alla pulizia dei pennelli:

Di solito parto dal centro e in senso circolare strofino il pennello approfittando di tutte le diverse “texture”: ognuna infatti è diversa dall’altra sia come forma che come direzione e questo permette la completa pulizia delle setole.

Il piattino utilizzato è abbastanza grande per poter pulire qualsiasi pennello, anche quello più grande come il kabuki o il pennello da fondotinta.

Dopo aver fatto lo shampoo ai pennelli 🙂 procedo al risciacquo sotto all’acqua corrente, sempre tiepida: con una mano tengo il piattino sotto al rubinetto e con l’altra strofino per bene il pennello in senso circolare finché tutto lo shampoo non se ne è andato e lo metto ad asciugare orizzontalmente su un ripiano.

Se volete cimentarvi nella realizzazione di questo piattino, divertendovi ad inventare delle texture originali e spiritose, cliccate qui per essere indirizzati al blog di Wonderbaba!

Buon divertimento e grazie ancora a Valentina per il privilegio di provare in anteprima questa sua creazione!

 

Annunci

16 thoughts on “Review Piattino Lava Pennelli di Wonderbaba

  1. Wonderbaba è una garanzia, dove altri vedono “scarto” la sua mente dipinge e ritaglia nuovi mondi e modi e tira fuori cose utili e fichissime come queste!
    Brava anche tu eh? Due Pat Pat sulla spalla per essere riuscita a trovare il tempo di dedicarti al blog nonostante pannolini, latte, ruttini e quant’altro di dolcissimo ma giusto un attimo stressante 😉

    Liked by 2 people

      1. “blogghisticamente” parlando penso di capire, le idee hanno bisogno di spazio e poi è piacevole confrontarsi, però un frugoletto è un impegno non da poco, che se ha fame ha fame, non c’è commento o like che tenga!

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...